Trasportare le opere d’arte in sicurezza – Archeomatica

Le opere d’arte, quando trasportate, possono subire seri danni dovuti a sollecitazioni di temperatura e umidità e urti.

Per essere sicuri che le condizioni di conservazione siano state adeguate durante tutto il viaggio, Testo ha sviluppato il data logger USB testo 184-G1 che è in grado di registrare, anche per mesi, i principali parametri temperatura, umidità e vibrazioni subite dall’oggetto d’arte.

L’utilizzo è semplice e i dati sono subito disponibili in formato pdf per poter essere visionati immediatamente con un PC e, se necessario, inviati per e-mail al responsabile. Inoltre, una volta a destinazione, un rapido sguardo al display o ai led di allarme permette di conoscere immediatamente se i valori limite sono stati rispettati.

Sorgente: Trasportare le opere d’arte in sicurezza – Archeomatica